Rinegoziare con INPDAP

 forum_mutui_assicurazioni.jpg

Lasciate un commento con le vostre risposte

 Trova il tasso su misura tra le offerte di 40 banche

PICCI: Ciao a tutti! Da soli 9 mesi anche io sono entrata nel “vortice mutuo casa”. Ho chiesto  in banca un prestito di 170.000 euro,percio’ pago 1.111 euro al mese di mutuo con un interesse del 5.35 (il mutuo durera’ 25 anni) .Ora ho pensato di rinegoziare il mutuo per passare all’ INPDAP visto che sono una dipendente statale. Le mie domande sono le seguenti:

  • Ci sara’ un risparmio rispetto alla mia attuale rata?
  • Come posso calcolare la nuova rata?
  • Quali spese dovro’ affrontare per il passaggio dalla banca all’Inpdap?
  • Quale sara’ il nuovo tasso di interesse che dovro’ pagare?

Spero di non aver chiesto troppo e ringrazio chi avra’ la gentilezza di rispondermi. Ciao PICCI 

 

Preventi Banche Assicurazioni online

Argomenti correlati

 

Rinegoziare con INPDAPultima modifica: 2009-08-27T09:43:00+02:00da asciortino
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Rinegoziare con INPDAP

  1. 1) si avrai un risparmio……
    Importo rata €911.46
    Capitale + Interessi €273,438.68 in 25 anni
    Totale Interessi €103,438.68

    2) per fare una simulazione della rata vai qui: http://www.spaziomutui.com/strumenti/calcolomutuo.htm

    3) spese dello 0,50% per spese amministrative INPDAP, interessi di preammortamento dalla data di stipula dell’atto alla data della prima vera rata effettiva, spese per perizia tecnica o tecnico/estimativa (la seconda nel caso tu non abbia la vecchia perizia fatta dalla banca), spese notarili per surroga

    4) tasso del 4,15%

Lascia un commento