Quando e come calcolare la seconda rata dell’IMU

  Il 18 è scaduto il termine per il pagamento del primo acconto dell’Imu. Se non hai fatto in tempo a pagare oppure se hai sbagliato i conti e hai pagato meno del dovuto, puoi rimediare con il ravvedimento operoso. Per prima cosa devi determinare quanto devi pagare, per far questo puoi usare il nostro calcolatore. Utilizzando lo stesso modello previsto … Continua a leggere

Come si calcola la seconda rata dell’IMU sulla prima casa

Il versamento IMU per l’anno in corso viene effettuato dai soggetti passivi dell’imposta in due rate di pari importo, la prima con scadenza il 16 giugno e la seconda con scadenza 16 dicembre. Sulla base del D.Lgs. n.23/2011 il versamento IMU è diviso nelle seguenti rate di pagamento:     Prima rata IMU. La prima rata IMU va versata entro il … Continua a leggere

Come si calcola la seconda rata dell’IMU sui terreni agricoli

La recente imposizione dell’IMU anche sui terreni e sui fabbricati rurali rischia di mettere in ginocchio un settore che in Italia è già gravemente malato. L’IMU è applicata anche sui terreni agricoli con un’aliquota di imposta dello 0,76%. La base imponibile è calcolata sul reddito dominicale originario del terreno risultante in Catasto, vigente al 1° gennaio dell’anno di imposizione, rivalutato … Continua a leggere

Ecco come si calcola l’IMU sulla seconda casa

 L’Imu sostituisce la vecchia Ici (Imposta comunale sugli immobili) ed è applicata in via sperimentale fino al 2014 , dal 2015 sarà definitivamente a regime. Come si calcola l’Imu per la seconda casa richiede i seguenti passaggi. La prima cosa è procurarsi la rendita catastale dell’appartamento di cui si vuole calcolare la tassa. Questo dato è facilmente rinvenibile nell’atto del … Continua a leggere

Ecco come si calcola l’IMU

GUIDA ALL’IMU Per sapere quanto dovrò pagare di Imu devo partire dalla rendita catastale del mio immobile (il valore fissato per il mio bene), esattamente come facevo per il calcolo dell’Ici. Una volta conosciuto il valore base della rendita catastale devo poi moltiplicato per il 5% (parametro di rivalutazione immobile) e poi per 160 (coefficiente moltiplicatore fissato per l’Imu). Come … Continua a leggere